La storia delle giacche da motociclista

La storia delle giacche da motociclista

Quasi da quando ci sono state le motociclette, ci sono state giacche da motociclista in pelle. Le prime giacche da moto si sono evolute dalle giacche da aviatore indossate dai piloti di caccia della prima e della seconda guerra mondiale. Le giacche avevano colletti stretti ed erano allacciate sul davanti con bottoni. A quel tempo, tutte le giacche erano fatte di pelle di cavallo perché c’era un’abbondanza di questo materiale a causa del numero di allevatori che si prendevano cura dei cavalli. Alla fine, i pulsanti sulla giacca da motociclista sono stati sostituiti da una cerniera.

Prima di tutto, è di fondamentale importanza evitare giacche alla moda da motociclista fatte a buon mercato. Questi sono spesso disegnati in modo da sembrare uguali alle normali giacche da moto. In verità, sono generalmente molto fragili nella costruzione. Se un motociclista dovesse subire un incidente, non offrirà alcuna protezione significativa. Un motociclista dovrebbe sempre sforzarsi di acquistare l’articolo originale in giacche da moto.

Dopo la seconda guerra mondiale, gli aviatori usavano comunemente le motociclette come un modo per ritrovare l’euforia che provavano come piloti. Hanno continuato a indossare le stesse giacche da aviatore mentre guidavano le motociclette. Marlon Brando incarnava la giacca in pelle da motociclista quando apparve nel film del 1953 “The Wild One” su due bande motociclistiche rivali. Da allora, le giacche di pelle sono diventate sinonimo di motociclette. La giacca di pelle divenne anche uno status symbol per le folle ruvide che sfidavano le convenzioni sociali, come raffigurato in molti dei primi film con bande di motociclisti. Ben presto le giacche da motociclista per bambini iniziarono a comparire nelle scuole. In effetti, a causa di ciò che rappresentava la giacca, la maggior parte delle scuole pubbliche proibiva agli studenti di indossare abbigliamento da motociclista nei campus scolastici.

Col passare del tempo, è rimasto lo stesso aspetto e sensazione delle giacche di pelle. Non hai indossato la giacca per scaldarti; lo indossi per essere in stile con la folla di ciclisti. Se ti piaceva andare in bicicletta, indossavi una giacca da motociclista. Tutti i motociclisti che hanno guidato con i club hanno sfoggiato la giacca per creare un senso di cameratismo e appartenenza. Lo stesso atteggiamento nei confronti dell’abbigliamento motociclistico esiste ancora.

Molte persone vogliono comprare una giacca da moto che sia molto elegante. E molte persone vogliono comprare una giacca da motociclista che abbia un bell’aspetto e alla moda. Tuttavia, pochissimi sanno come acquistare effettivamente una giacca del genere. Se vuoi comprare una giacca bella ed elegante, ci sono alcuni punti che dovresti tenere a mente.

La prima cosa che dovresti considerare è il colore della giacca. Ora, la giacca da moto da uomo è disponibile in pochi colori, mentre c’è molta più scelta per quanto riguarda la giacca da moto da donna. Devi scegliere un colore che ti stia bene. Questo è il requisito fondamentale per scegliere una giacca alla moda. Devi sempre tenere presente che lo stile è o più un prodotto della tua mente piuttosto che la giacca.

Se ritieni di indossare una giacca di bell’aspetto ed elegante, è molto probabile che tu stia effettivamente indossando una giacca del genere. D’altra parte, se ritieni che la tua giacca da moto da uomo o da donna non abbia un bell’aspetto, nonostante il prezzo della giacca, deve essere una giacca dall’aspetto molto normale.

Le giacche da motociclista in pelle esistono da quasi quanto le motociclette. Naturalmente è stato il passo successivo dopo le motociclette la produzione di giacche da motociclista, perché i motociclisti avevano bisogno di protezione dai pericoli della strada e della guida. Le prime giacche erano generalmente realizzate in pelle di cavallo, pelle di manzo o pelle di capra. La Schott Company iniziò la propria attività nel 1913, insieme ad Harley Davidson e ad altre società come la Joseph Buegeleisen Company producevano giacche da moto in pelle, accessori per moto e borse da sella.

Altri stili sono arrivati ​​come l’euro e il pistol pete. Le giacche euro hanno un aspetto elegante. Hanno un colletto alto a fascia che di solito scatta e tasche con cerniera che si appiattiscono aggiungendo un aspetto elegante. La pistola pete è dotata di una tasca che è l’intera lunghezza della giacca, che si apre con cerniera e contiene più tasche più piccole.

Ci sono state motocicliste donne da quando ci sono state motocicliste uomini. All’inizio c’erano solo poche donne che cavalcavano. Oggi un terzo dei corridori sono donne. Ci sono giacche da moto da donna che sono disponibili negli stili e si adattano alle donne. Le donne amano guidare, avere le proprie motociclette da guidare invece di guidare sempre dietro qualcuno. Le giacche da donna sono disponibili nella tradizionale pelle nera da ciclismo, ma sono disponibili anche in marrone e rosa, oltre che in nero con strisce in altri colori. Ci sono giacche da moto da donna con frange, che alcuni potrebbero pensare siano lì solo per l’aspetto. È vero che aggiunge stile, ma ha anche una funzione che è quella di allontanare l’acqua dalla giacca quando si guida sotto la pioggia.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *